PATRIZIATO DI BIASCA

B E N V E N U T I

Consorzio acquedotto Val Pontirone e Svallo

Presentazione

 

 

Fondato tramite decreto esecutivo cantonale del 17 ottobre 1944 rispettivamente del 06 novembre 1946, il consorzio ha lo scopo di regolare la manutenzione degli acquedotti agricoli e garantire l’approvvigionamento di acqua potabile sui monti e ville della Val Pontirone e di Svallo.

Il Consorzio ha sempre operato nell’interesse di tutti gli utenti e in particolare delle esigenze agricole; inoltre ha contribuito in modo determinante al sano sviluppo della Valle Pontirone, per la salvaguardia del patrimonio montano di Biasca.

Gli organi del consorzio sono:

. l’assemblea consortile
. la delegazione consortile
. la commissione della gestione

L’assemblea consortile è composta da tutti i privati e di tutte le persone giuridiche comprese quelle di diritto pubblico, che hanno diretto interesse nell’opera del consorzio.

La delegazione consortile è l’organo esecutivo, rimane in carica quattro anni; è composta da sette membri di cui uno designato dal Comune e uno dal Patriziato di Biasca; inoltre il Cantone designa un proprio rappresentante

La commissione di gestione si compone di cinque membri e viene nominata dall’assemblea ogni anno.


Informazioni e recapiti:

Presidente
Ré Sergio
via Pioda 62, 6710 Biasca
tel 091 862 30 20
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Segretaria
Rossetti Gabriella
via G. Pioda 34, 6710 Biasca
tel 091 862 37 61 nat. 078 711 97 13
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Sorvegliante impianti
Papa Luigi
via Maderno 6, 6710 Biasca
tel 091 862 44 43


Delegazione consortile:

Ré Sergio
Rodoni Nicola
Rodoni Sante
Vanina Sandro
Ré Elio (Patriziato)
Morini Andrea (Comune)
Magginetti Livio (Cantone)
Galli Nello e Papa Luigi (Supplenti)


Commissione della Gestione

Maggini Carlo
Locatelli Mirko
Rodoni Nadir
Stirnimann Claudio
Zani Selina